Protocollo d’intesa per la somministrazione di farmaci a scuola

Il documento che regolamenta la somministrazione di farmaci a scuola

Descrizione

Il Protocollo di intesa, di seguito allegato, è finalizzato a regolamentare la somministrazione di farmaci in ambito scolastico da parte di docenti e non docenti agli alunni.

La somministrazione di farmaci è riservata esclusivamente agli alunni che presentano patologie croniche invalidanti e/o patologie acute pregiudizievoli della salute ed è riferita alle seguenti situazioni:

  • continuità terapeutica, intesa come terapia programmata e improrogabile per il trattamento di una patologia cronica;
  • somministrazione di farmaci in seguito a un’emergenza, intesa come manifestazione acuta correlata a una patologia cronica nota, che richiede interventi immediati.

Condizione necessaria alla somministrazione di farmaci a scuola è la presenza di certificazione del medico che ha in
cura l’alunno/a (medico del SSN in convenzione o dipendente di struttura sanitaria accreditata) attestante lo stato di
malattia dell’alunno con la prescrizione della terapia specifica di cui lo studente necessita.

Il modulo per la richiesta di somministrazione farmaci a scuola deve essere compilato e consegnato in Segreteria unitamente alla documentazione medica.

 

Allegati