Io clicco positivo 2

Anno scolastico 2022/2023

Prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di discriminazione e del bullismo, anche informatico

Progetto Realizzato

Presentazione

Durata

dal 15 Febbraio 2023 al 3 Marzo 2023

Descrizione del progetto

Il progetto ha lo scopo di rendere consapevoli gli alunni delle potenzialità e rischi dell’ambiente digitale e di educarli a un uso consapevole, sicuro e responsabile di Internet.

Attività previste

  • Laboratori attivi tenuti da esperti esterni
  • Incontro formativo con i docenti
  • Incontro di carattere formativo e informativo con i genitori

Tempistiche

  • Tre laboratori attivi di 2 ore ciascuno nelle classi partecipanti
  • Un incontro di 2 ore di carattere formativo con i docenti
  • Un incontro di 2 ore di carattere formativo e informativo con i genitori

Obiettivi

  • Promuovere la consapevolezza di vivere in un ambiente digitale, approfondendone le principali caratteristiche (pubblico e privato, reputazione digitale, i rischi nella Rete)
  • Riflettere sul linguaggio e sulle parole usate nell’ambiente digitale: i commenti e le chat come vie di relazione
  • Rendere coscienti gli studenti circa alcuni comportamenti abituali ma non corretti o etici, anche analizzando i reati che esistono online
  • Incentivare il dialogo con adulti di riferimento quando si è vittime o si assiste a episodi di cyberbullismo contrastando l’omertà
  • Diventare portavoce con i coetanei di quanto appreso sviluppando una responsabilizzazione attiva

Luogo

Plesso di via Fratellanza

Via Fratellanza, 13 – 20021 Bollate (MI)

Referenti

Avatar utente

Personale scolastico

In collaborazione con

Cooperativa sociale Pepita Onlus, Fondazione Carolina

Partecipanti

Alunni delle classi prime della Scuola secondaria di primo grado

Risultati

Il progetto, rivolto alle classi prime e articolato su tre incontri, è stato condotto da specialisti della Cooperativa sociale Pepita Onlus.
Gli intenti del percorso formativo-informativo sono stati indurre i ragazzi a un uso consapevole e corretto della rete, attraverso una riflessione sulle tematiche della sicurezza on line, e favorire l'integrazione delle tecnologie digitali nella didattica.
Gli alunni hanno seguito con grande interesse i laboratori, partecipando con impegno e apportando contributi significativi.