Sicurezza nella Scuola

Documenti e figure per la sicurezza

Cosa fa

La Scuola è a tutti gli effetti un luogo di lavoro, nel quale operano il personale docente e il personale ATA; sono inoltre presenti gli allievi, equiparati dalla normativa ai lavoratori.

La sicurezza sui luoghi di lavoro è disciplinata dal Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs 81/08).

Figure impegnate per la sicurezza nella Scuola

  • Dirigente Scolastico (Datore di lavoro)
  • Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP)
  • Medico Competente (MC)
  • Rappresentante dei Lavoratori (RLS)

Il Dirigente Scolastico ha gli obblighi tipici del datore di lavoro:

  • valutazione di tutti i rischi e conseguente elaborazione del DVR
  • designazione del RSPP e degli addetti alla gestione delle emergenze (primo soccorso, antincendio, evacuazione) e dei preposti
  • consultazione del RLS
  • fornitura dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) adatti ai lavoratori
  • pianificazione delle attività di formazione e informazione a lavoratori e studenti
  • stesura del Piano di emergenze.

Il Dirigente Scolastico ha inoltre il compito di segnalare all’Ente proprietario la necessità di interventi ordinari e/o straordinari per garantire il mantenimento in sicurezza degli immobili.

La squadra addetta alla gestione delle emergenze è descritta nell’Organigramma e funzionigramma della Scuola.

Alla base dell’organizzazione della sicurezza vi è la valutazione dei rischi, che deve essere codificata e resa nota attraverso il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) redatto per ciascun plesso dell’Istituto.

Organizzazione e contatti

Responsabile

da Salvatore Biondo

Dirigente Scolastico
Contatti
  • Telefono: 02 33300712
  • Email: segreteria@icr.edu.it